Spazio B5 - Spazio B5
16016
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16016,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Spazio B5

SPAZIO B5

Spazio b5 Studio Store Creativo è nato nel 2018 nel centro di Bologna da un’idea di Lorena Zuñiga Aguilera, Romano Venturi e Michele Levis.
Tre professionisti che hanno messo a disposizione le proprie esperienze per trasformare un’ex galleria d’arte.

Oggi Spazio b5 è un luogo che esprime la loro idea di design, creatività e condivisione.

Uno store che sia la vetrina per creativi affermati o in cerca di uno spazio temporaneo.

Anche uno studio di consulenza professionale per la realizzazione di progetti legati all’architettura, al design, all’arte e alla fotografia.

L’AMBIENTE

150 mq divisi in 3 ambienti

Al piano superiore si trova lo store con una selezione di prodotti originali.

Al piano inferiore, tra suggestive arcate, nicchie e due antichi pozzi, due ambienti attrezzati con impianto audio e video proiettore per ospitare mostre, workshop, riunioni, presentazioni.

LE PERSONE

LORENA ZUNIGA AGUILERA

Architetto e Organizzatrice di Eventi

Nata a Santiago del Cile, sono laureata in architettura all’Universidad del Desarrollo (UDD) e all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV).
In Cile sono stata assistente alla cattedra di struttura e di fisica, ho lavorato in uno studio di progettazione strutturale e antisismica e nel dipartimento di pianificazione urbana di Santiago.
In Italia ho insegnato in workshop di progettazione architettonica e in
corsi di formazione.
Ho realizzato progetti di ristrutturazione di interni e di design di prodotto.
Ho anche organizzato eventi nell’ambito della Bologna Design Week e della Fiera del Libro per Ragazzi.

MICHELE LEVIS

Fotografo

Nato a Venezia, vivo e lavoro a Bologna dove nel 2011 ho aperto “Fotostudio L+M”.
Mi occupo prevalentemente di fotografia di architettura, industriale e di beni culturali per committenti privati, pubblici e aziende.
Mi interessa esplorare e documentare lo spazio urbano, la società e le sue trasformazioni anche per progetti di ricerca personale.
Ho collaborato con riviste e seguito la parte fotografica di progetti editoriali.
Ho esposto miei lavori in Italia (Milano, Venezia, Bologna e Trieste) e all’estero (Croazia e Cile).

ROMANO VENTURI

Artista del Legno, Docente di Falegnameria e Restauro

Nato in una piccola località montana in provincia di Bologna, ho cominciato a conoscere il legno fin da bambino nella bottega di mio nonno materno, falegname. Dopo aver studiato all’estero, nel 2006 ho fondato Atanor Officina Elementi, un laboratorio polifunzionale dove, oltre a progettare e a realizzare arredi su misura e alcune linee firmate da me, ho organizzato corsi di formazione. Nel tempo mi sono occupato anche della lavorazione di altri materiali, ferro, ceramica e plastica.
Ho curato l’organizzazione di alcune mostre d’arte ed eventi culturali insieme a diverse associazioni (“Hobbit” e “Dedalo”), con la rivista d’ arte “Segno” e con artisti e critici d’arte (tra cui Aldo Damioli, Raimondo Galeano, Claudio Massini, Leonardo Santoli, Gianni Castagnoli, Alice Rubbini e Vittoria Coen). Nel 2001 ho pubblicato il primo catalogo della mia personale di sculture in alluminio dal titolo “Se io fossi non sarei”.